Norme ISO: cosa sono e perché sono importanti

27 Nov 2020 | News Diatecx | 0 commenti

ISO è l’acronimo di Organizzazione Internazionale per la Normazione, (International Organization for Standardization), la più importante realtà a livello mondiale per la definizione di norme tecniche. Basti pensare che svolge funzioni consultive per l’UNESCO e per l’ONU.

E’ un’organizzazione non governativa e indipendente al cui interno sono presenti 165 membri di altrettante organizzazioni statali.

Gli standard ISO sono fondamentali per le aziende che vogliono garantire ai propri consumatori il rispetto di norme riconosciute a livello mondiale e che vogliono incrementare la competitività su mercati internazionali.

 

Come è stata creata?

L’organizzazione fu fondata il 23 febbraio 1947 dalla proposta di 25 nazioni che si riunirono a Londra con lo scopo di creare un nuovo organismo sovranazionale che sostituisse altre due organizzazioni: ISA (International Federation of the National Standardizing Associations) e l’UNSCC (United Nations Standards Coordinating Committee).

Alla sua creazione, la ISO operava esclusivamente sul territorio europeo con lo scopo di uniformare le unità di misura. Nel 1951 venne pubblicato il primo standard denominato “raccomandazione ISO”. 

Questa prima raccomandazione, ancora valida con il codice  IS0 1:2016, riguardava la temperatura di riferimento per le specifiche geometriche del prodotto, e nel corso degli anni ha subito numerosi aggiornamenti.

 

Gli standard delle norme ISO

Nel corso della sua attività la ISO ha pubblicato più di 22.000 standard, ognuno dei quali si occupa di un aspetto specifico dell’impresa. Queste norme riguardano una vasta gamma di attività, dalla produzione di un prodotto, alla gestione di un processo lavorativo fino alla fornitura di un materiale o di un servizio. Tali standard rappresentano un aspetto fondamentale nello scenario globalizzato che viviamo e ancor di più nelle imprese che puntano all’internazionalizzazione dell’azienda. Tra le oltre 22.000 standardizzazioni alcune hanno più importanza di altre, qui le più note:

  • ISO 9001: dedicata alla gestione della qualità all’interno dell’azienda
  • ISO 22000: riguarda la sicurezza alimentare
  • ISO 37001: mira a prevenire la corruzione
  • ISO 45001: per la sicurezza sul lavoro
  • ISO 50001: per la gestione delle performance aziendali
  • ISO 14000: rivolta alla gestione ambientale.

Per avere un quadro completo di tutti gli ISO attualmente in vigore si può visionare la lista completa su Wikipedia.

 

ISO 9001

Questo standard è il riconoscimento internazionale che attesta la capacità di un’azienda di operare secondo criteri qualitativi volti a garantire la massima efficacia in un determinato mercato, rispettando le richieste dei propri clienti e assicurando un costante orientamento al risultato e al miglioramento continuo.

Il processo di audit necessario per ottenere la certificazione richiede all’azienda di provare tali capacità nelle operazioni quotidiane. La conformità di Diatecx Spa alla normativa è accertata e costantemente sorvegliata da un ente terzo che ne verifica l’applicazione all’interno dell’azienda.

 

ISO 22000

Questo è lo standard fondamentale per i sistemi di gestione della sicurezza nel settore agroalimentare. La norma ISO 22000 è stata concepita per essere compatibile e armonizzata con le altre norme internazionali sui sistemi di gestione, come la ISO 9001. Essa può quindi essere integrata con i sistemi e i processi di gestione già esistenti.

E’ applicabile a tutte le aziende che operano in modo diretto o indiretto nella filiera agroalimentare, inclusi i produttori, trasformatori, distributori ed utilizzatori di packaging e di materiali e oggetti destinati ad entrare in contatto con sostanze alimentari, detti MOCA (materiali e oggetti a contatto con gli alimenti), i produttori di detergenti, le imprese di pulizia, le società di disinfestazione o le lavanderie industriali.

 

Il nostro impegno certificato con le norme ISO

Noi di Diatecx siamo impegnati a garantire standard qualitativi sempre più elevati. La società ha richiesto e ottenuto a Ottobre 2018 il prolungamento della certificazione ISO 9001:2015 per le attività di:

  • Produzione di carte termoadesive
  • Film plastici
  • Carte specifiche per l’industria tessile e per gli studi tecnici
  • Ricerca e sviluppo e produzione di adesivi Hot Melt.

Invece nel Maggio 2019 l’azienda ha ricevuto la certificazione ISO 22000:2018 per la ricerca, lo sviluppo e la produzione di adesivi Hot Melt per il packaging alimentare. 

Questa la nostra certificazione ISO 9001:2015, valida fino al 10/08/2021.

Questa la nostra certificazione ISO 22000:2018, valida fino al 28/05/2022.

Ti è sembrato interessante questo articolo? Forse ti potrebbe piacere anche questo: Cos’è la certificazione FSC® e perché è importante

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *