Certificazione FSC, cos’è e perché è importante

14 Set 2020 | News Diatecx

La certificazione FSC è una certificazione internazionale specifica per il settore forestale e i prodotti – legnosi e non legnosi – derivati dalle foreste.
Questa certificazione viene rilasciata dalla Forest Stewardship Council (conosciuta come FSC®), una ONG internazionale senza scopo di lucro, o dagli enti nazionali operanti per suo conto.

L’organizzazione ha creato uno standard riconosciuto a livello internazionale che ha come scopo primario la corretta gestione forestale e la tracciabilità dei prodotti derivati. Lo schema di certificazione FSC è indipendente e le ispezioni vengono effettuate da oltre 30 enti in tutto il mondo.


Il significato del logo 

Il logo con l’alberello e l’acronimo FSC garantiscono che le materie prime dei prodotti siano provenienti da foreste gestite secondo i principi di gestione forestale e catena di custodia

Come è stata creata la certificazione FSC?

Il nome “Forest Stewardship Council (FSC)” è stato coniato nel 1990 in California, dove si tenne un raduno di diverse associazioni e produttori del settore, in cui emerse l’esigenza e la volontà di creare un sistema trasparente e credibile per identificare le foreste gestite in modo sostenibile, basato su criteri di indipendenza e consenso.

Nel 2003 esistevano più di 20’000 prodotti con il marchio FSC e 40 milioni di ettari di foreste certificate. Negli anni successivi la crescita fu importante, fino a quando, nel giugno 2016, la superficie forestale certificata superò i 190 milioni di ettari suddivisi in 81 paesi e le aziende coinvolte furono oltre 30’000.

In Italia il gruppo di lavoro per la gestione forestale sostenibile (GFS) nacque nel 1996 presso il TESAF – Università di Padova, e vide il debutto nel 1997 con la prima certificazione FSC in Italia e nell’arco alpino, presso la Magnifica Comunità di Fiemme (TN). Il Gruppo FSC-Italia venne fondato invece nel 2001 con 23 soci fondatori; e nel 2003 lanciò il sito FSC-Italia e i primi corsi di formazione specifici in Trentino e Abruzzo.


Il nostro impegno

Noi di Diatecx siamo impegnati a promuovere una gestione delle risorse forestali sostenibile e coerente con il rispetto dei valori etici ed ambientaliIn tale ottica privilegiamo le materie prime di origine forestale FSC, indirizzando i nostri Clienti e Fornitori verso una piena responsabilità ecologica e sociale finalizzata alla salvaguardia e conservazione della biodiversità forestale del pianeta. 

Stiamo incrementando la nostra gamma di prodotti con certificazione FSC, senza uso di PVC ed eco-sostenibili. Tutti i nostri stabilimenti produttivi sono certificati per la catena di custodia dei prodotti provenienti dalla gestione forestale responsabile.

Pertanto, è politica aziendale il mantenimento attivo del sistema FSC, lavorando con fornitori FSC con certificazioni riconosciute, promuovendo ed incentivando l’utilizzo di carta e cartone FSC.

Questa è la nostra certificazione FSC® rilasciata il 22/07/2016 e valida fino al 22/07/2021.

Visita il nostro e-commerce o contattaci per scoprire tutti i nostri prodotti certificati FSC® e poter lavorare nel massimo rispetto dell’ambiente.

 

Perché è importante preservare le foreste grazie alla certificazione FSC

 

Le aree forestali del mondo contano più di 4 miliardi di ettari, che corrispondono a circa il 31% della superficie coperta dalle terre emerse. La superficie boschiva mondiale è purtroppo costantemente messa a rischio dal degrado, che minaccia la biodiversità, dalla deforestazione incontrollata e dall’illegalità. L’organizzazione ha lo scopo principale di sventare questa minaccia e noi di Diatecx siamo in prima linea nel cercare di vincere questa lotta.

 

Ogni nostra scelta, anche la più piccola, determina il cambiamento. L’attenzione e la cura che ci mettiamo, fanno la differenza.

 

0 commenti